Video appunto: Piano di marketing

Il piano di marketing



Il piano di marketing è un documento con il quale si definiscono gli obiettivi di marketing, le risorse necessarie per il loro raggiungimento e le attività da compiere.
1. Analisi della situazione iniziale
L’impresa effettua un’analisi della situazione evidenziando:
- i punti di forza e i punti di debolezza dell’impresa;
- le opportunità e le minacce provenienti dall’ambiente esterno.

2. Obiettivi e scelte strategiche
L’impresa individua gli obiettivi da perseguire e definisce le conseguenti scelte strategiche.
Possono essere adottate le seguenti strategie:
- marketing indifferenziato, l’impresa decide di essere presente sull’intero mercato senza differenziare i propri prodotti da quelli della concorrenza;
- marketing differenziato, l’impresa decide di operare sull’intero mercato differenziando i propri prodotti in base alle esigenze della clientela;
- marketing concentrato, l’impresa decide di entrare in un unico segmento di mercato;
- marketing personalizzato, l’impresa decide di offrire alla clientela beni o servizi “personalizzati”;
- marketing di nicchia, l’impresa decide di entrare in uno specifico segmento di mercato di dimensioni molto ridotte (“nicchia di mercato”).
3. Strumenti operativi
L’impresa individua gli strumenti (“leve”) di marketing mix da utilizzare per il raggiungimento degli obiettivi prefissati: prodotto, prezzo, comunicazione e distribuzione.
4. Previsioni economiche
L’impresa predispone un Conto economico previsionale, che riporta i costi e i ricavi previsti.
5. Controllo
L’impresa indica le modalità e i tempi della verifica dei risultati conseguiti