Ominide 1575 punti

Il pagamento


Il tempo del pagamento può essere:
- anticipato, quando il pagamento avviene prima che la merce venga consegnata;
- immediato, quando il pagamento avviene al momento preciso della consegna;
- per contanti, quando il pagamento avviene entro un breve lasso di tempo dalla consegna;
- posticipato, quando il pagamento avviene successivamente dalla consegna.

Il pagamento può essere di due tipi:
- pagamento misto, quando il pagamento viene effettuato utilizzando contemporaneamente più forme diverse del tempo di pagamento;
- pagamento rateale, quando il prezzo di vendita di una merce viene suddiviso in varie parti di uguale importo, chiamate rate, che devono essere pagati a intervalli regolari di tempo e spesso comportano interessi passivi da pagare al venditore.

Gli strumenti di pagamento possono essere:
- denaro contante, viene utilizzato nel mercato al minuto e rende l'operazione anonima, ovvero senza lasciare traccia. Importo massimo per cui può essere utilizzato questo denaro contante è di € 2.999;

- strumenti alternativi, possono essere sia di tipo cartaceo sia di tipo elettronico e sono tracciabili. Sono obbligatori per importi uguali o superiori a € 3.000.

Le clausole di pagamento tengono conto:
- della situazione finanziaria del compratore e di quella del venditore;
- della concorrenza, per facilitare i rapporti di compravendita;
- del grado di fiducia che esiste tra le due parti.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email