vally32 di vally32
Habilis 2556 punti

L'IVA

L'imposta sul valore aggiunto, conosciuta come IVA, è un'imposta che viene applicata sul valore aggiunto delle varie fasi della produzione, sullo scambio dei beni e dei servizi. L'IVA è applicata in 63 paesi.

I Presupposti dell’IVA sono:
- Presupposto oggettivo
La cessione di beni a titolo oneroso o servizi verso corrispettivo
- Presupposto soggettivo
Deve essere compiuta da imprese o da artisti o professionisti, le importazioni sono sempre colpite dall’imposta mentre non colpisce in alcun modo i privati.
- Presupposto territoriale
La compravendita deve essere effettuata all’interno dello Stato.

I Caratteri dell’IVA sono:
- Indiretta, colpisce le manifestazioni di ricchezza che risultano da scambi di merci o servizi ma non il reddito.
- Proporzionale: si calcolano con aliquote che restano costanti al variare dell’importo. (4, 10, 22%).

- Sui consumi: grava sui consumatori finali che non possono rivalersi su altri soggetti.
- Generale: colpisce la totalità dei consumatori.
- Neutra: il suo importo non risente del numero di passaggi.
- Con obblighi amministrativi: si devono compiere una serie di adempimenti che possono essere straordinari, continuativi (scontrini) e periodici (liquidazione).
- Con versamento frazionario allo Stato: bisogna versare periodicamente il saldo tra l’imposta riscossa dai clienti e quella dovuta allo Stato --> Deduzione di imposta da imposta.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità