Ominide 142 punti

AMMORTAMENTO DEI FATTORI PRODUTTIVI

E' una procedura tecnico-contabile che consente di suddividere un costo pluriennale negli anni di vita di utile del bene.
Il procedimento può essere:
- MATEMATICO: utilizzano le formule. Si fa costo storico diviso vita utile del bene;
- ANALITICO: è la possivilità di utilizzare i beni strumentali;
QUOTA DI AMMORTAMENTO: perdita di valore di un bene in un anno;
RESIDUO AMMORTAMENTO: valore contabile del bene;
FODO AMMORTAMENTO: perdita di valore di accumulamento negli anni;
VITA UTILE: periodo in cui il bene viene utilizzato;
COSTO STORICO: costo d'acquisto.

PERDITA DEL VALORE DI UN BENE

OBSENESCIENZA: invecchiamento tecnologico;
SENESCENZA: invecchiamento fisico;
INADEGUATEZZA: mancata risposta alle esigenze iniziali.

RIMANENZE DI FATTORI PRODUTTIVI

Quantità fisiche sostenute nel magazzino al 31/12 attraverso:
- INVENTARIO FISICO;
- INVENTARIO CONTABILE: secondo il principio della precedenza, le merci si valutano al minor valore tra:
- COSTO DI ACQUISTO: prezzo di acquisto + oneri accessori - sconti;
- COSTO DI PRODUZIONE: costi diretti + costi indiretti;
- VALORE DI REALIZZO DEL MERCATO: prezzo di vendita - costi di vendita.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email