Lettering: il programma di videoscrittura


Lettering: "forma" dello scritto, la sua disposizione sulla pagina, sullo schermo.
le regole
La pagina:stabilire inizialmente il formato della pagina e la disposizione verticale o orizzontale, il formato più comune è A4 cm 21x29,7.
I margini:stabilire i margini del documento nell'impostazione di pagina, la pagina è più elegante se ha margini ampi; le varie parti del testo, i paragrafi, saranno separate da spazi bianche, che fanno respirare la pagina.
Il salvataggio del documento: salvare il documento subito appena si inizia a scrivere, nei formati più leggibili (.rtf, .pdf, .txt); attribuire nomi di salvataggio che rendano facile il ritrovamento ed attivare il salvataggio automatico, impostando tempi brevi.
I caratteri nascosti: gli spazi di battitura, le tabulazioni e gli "a capo" sono visualizzati da caratteri particolari visibili solo se si attivano i "caratteri nascosti" così chiamati perché in ogni caso non vengono stampati.
L'utilizzo dei font: se è necessario utilizzare più di un carattere nello stesso documento, meglio fermarsi a due o tre, che abbiano possibilmente un disegno che li rende marcatamente diversi.
La leggibilità del testo: in situazione di luce ottimale, un testo corrente, per un lettore standard va scritto con carattere di 12 punti massimo e minimo di 8 punti.
La riga:la misura ideale della riga sta tra sessanta e settanta caratteri, se più lunga diventa faticoso da leggere.
Maiuscolo: i testi lunghi tutti in maiuscolo sono faticose da leggere, come quelle tutte in corsivo.
Caratteri con e senza grazie:una corretta e meditata spaziatura tra le lettere e tra le righe influisce sulla leggibilità in maniera rilevante.
La sillabazione: utilizzare la sillabazione automatica prima di giustificare il testo.
Il correttore ortografico: utilizzare il correttore per correggere il testo, l'operazione comporta tempo ma aiuta moltissimo le revisioni.
Le liste:di solito si compila una lista quando abbiamo una serie di cose da ricordare "elenchi preziosi". per questo abbiamo creato una lista numerata e una lista puntata.
La sobrietà: è una buona regola da seguire.
Hai bisogno di aiuto in Architettura, Disegno e grafica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email