4 P., la promotion


Che cosa è la promotion?

Attività di comunicazione, azienda, clienti e pubblici, messaggi, scopi7obbiettivi.
Quali attività?
-Above the line (sopra la linea): propaganda e pubblicità
-Below the line (sotto la linea): pubbliche relazioni, promozioni e p.p.v., direct marketing e sponsorizzazioni.
Pubblicità: comunicazioni di massa, ripetuta, a pagamento, prodotto servizio, mass media (affissione, radio, cinema, televisione, internet), non al singolo ma al tg.
Propaganda: attività di comunicazione; tematiche politiche, sociali e religiose; selezioni delle informazioni, distorsione della realtà manipolata; opinioni, atteggiamenti, comportamenti.
-di parte: -imparziale:
commerciale istituzione dello stato
politica sociale
propaganda wwf, emergency
advocacy
advertising
(aborto vivisezione)
(eutanasia pena di morte)

Le public relation (r.p. o p.r.)

P publications: tutte le pubblicazioni su supporto cartaceo.
E eventes: sponsorizzazioni di eventi (sportivi, culturali, sociali, televisivi)
N news: notizie, novità, gestione delle notizie
C community: relazioni istaurate con i pubblici d'interesse (mass media, organizzazioni del settore, mondo accademico e scientifico)
I identity: identità dell'azienda costituita dall'immagine coordinata (biglietto da visita, busta, carta intestata, modulistica)
L lobbying: la pressione esercitata dall'azienda sul partito politico legislativo.
S social: tutte le attività di interesse sociale.

Sales promotion (promozioni alle vendite)

Invio a domicilio: campioni gratuiti (sampling), buoni sconto (couponing) dimostrazioni.
Nel punto vendita: 3x2, offerte prova, concorsi, carta fedeltà, omaggio, dimostrazioni nel p.v..

Sono diversi gli elementi del p.p.v.: display, dispenser, sagomati o elementi segnalatori, locandine o vetrofanie, gadget (rendi-resto, calendari), espositori da cassa, imballaggi espositori, espositori standard: espositori a maxi celle, a celle, a colonne e a mensola.

Direct marketing

Rivolta ad un tg specifico, risultati misurabili, personalizzate e interattive.

Telemarketing

Out-bound (in uscita): l'azienda telefona per offrire prodotti a prezzi bassi o per incontrare il tg
In-bound (in entrata): il tg telefona per chiedere info o per prenotare servizi (numero verde).
Direct-mail: depliant deve= incuriosire, avere immagine unica e distinguibile, avere info utili e concrete, personalizzata, avere info chiare dei vantaggi, dei risparmi e dei premi; catturare l'attenzione ed avere la firma dell'emittente.
Hai bisogno di aiuto in Architettura, Disegno e grafica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email