gio9567 di gio9567
Ominide 806 punti

Solai in ferro e voltine

Il solaio in ferro e voltine, cosi come tutti gli altri tipi di solaio ha il compito di chiudere la struttura e ha lo scopo di provocare un'effetto scatolare.
Questa tipologia di solaio è costituito da longarine poste ad interasse di un metro su cui sono impostate voltine a sesto molto ribassato eseguito con mattoni pieni o forati posti per coltello o per piano a seconda dei carichi. Devono essere molto curati per fare in modo da evitare le ossidazioni dei ferri ma il problema principale è causato dai soffitti ondulatori.

Solai in ferro e volterrane

I solai in ferro e volterrane hanno caratteristiche differenti rispetto a quelli descritti precedentemente. Le voltine, in tal caso, vengono sotituiti con materiali più grandi come le volterrane. La parte superiore delle volterrane vengono regolarizzate con un rinfianco di calcestruzzo. La parte inferiore invece viene completamente intonacata.

Un grande problema di questi solai riguarda la disomogeneità dei materiali, perchè, utilizzando materiali diversi, aventi diverse caratteristiche e avendo diverse proprietà di resistenza creano delle fessurazioni lungo tutti i bordi delle travi. Per eliminare questo problema si passa alla messa in opera di speciali laterizi detti copriferro che hanno il compito di eliminare le fessurazioni e far aderire al meglio le volterrane sulle longarine.

Hai bisogno di aiuto in Architettura, Disegno e grafica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email