Video appunto: Unione Europea - Politica economica e monetaria

Unione Europea - Politica economica e monetaria



La moneta unica europea è stata creata nel 1999 ed è entrata in circolazione nel gennaio 2002. Questi sono alcuni punti di riferimento per l'Unione Monetaria Europea.
1979 Viene creato il Sistema Monetario Europeo (SME).
1992 Il Trattato di Maastricht definisce i criteri che gli Stati membri devono soddisfare per potersi qualificare per l'Unione Economica e Monetaria.

1999 Viene lanciato l'euro e la Banca Centrale Europea fissa i tassi di interesse ufficiali. Svezia, Danimarca e Regno Unito decidono di mantenere le proprie valute.
2000 La Grecia entra a far parte della zona euro (12° membro).
2002 Le banconote e le monete in euro entrano in circolazione il 1° gennaio 2002.
2003 La Svezia vota con un referendum per non aderire alla moneta unica.
2007 La Slovenia entra nell'area della moneta unica.
2008 Malta e Cipro aderiscono alla moneta unica.
2009 La Slovacchia entra nella moneta unica.
2010 La crisi finanziaria colpisce l'Eurozona: diversi paesi sono costretti ad entrare nei bilanci d'emergenza. La Grecia viene salvata da un salvataggio d'emergenza di 010 miliardi di euro guidato dalla Germania. L'Irlanda riceve un sostegno finanziario d'emergenza.
2011 L'Estonia diventa il 17° Paese ad aderire alla moneta unica.
2013 Una crisi finanziaria colpisce Cipro: il Paese chiede un salvataggio all'UE.
2014 La Lettonia diventa il 18° membro ad aderire all'Eurozona.
2015 La Grecia lotta per pagare i debiti. Gli investitori parlano di una possibile "Grexit".