Video appunto: Regime patrimoniale - Impresa familiare

L'impresa familiare



Nel contesto del regime patrimoniale della famiglia, è stato disciplinato quel particolare tipo di impresa, ovvero un’impresa familiare. Essa è caratterizzata dal fatto che essa si collocano familiari dell’imprenditore come per esempio il coniuge, i parenti entro il terzo grado e gli affini entro il secondo.
La finalità perseguita è quella di garantire una tutela adeguata a questi ultimi, dove presentino in modo continuo la propria attività di lavoro nella famiglia o nell’impresa, Senza che sia giuridicamente configurabile un rapporto di natura diversa. senza che sia giuridicamente configurabile un rapporto di natura diversa. Dunque i familiari partecipanti, pur non assumendo la veste di imprenditori, hanno da una parte il diritto al mantenimento e dall’altra il diritto a partecipare agli utili ed agli incrementi dell’azienda, ciò in proporzione alla quantità e soprattutto alla qualità del lavoro prestato.

Inoltre le decisioni di maggior rilevanza per la vita dell’impresa devono essere adottate secondo una decisione di maggioranza da parte dei familiari partecipanti. Nel caso in cui venga a cessare il rapporto o sia allenato all’azienda, il familiare oltre al diritto alla liquidazione In denaro del proprio diritto di partecipazione, ha anche il diritto di prelazione sull’azienda, in caso di divisione ereditaria o di relativo trasferimento.