Ominide 564 punti

La continuità del Parlamento


Il mandato delle due camere finisce al termine della legislatura, ma può cessare anticipatamente per intervento del presidente.
I lavori del parlamento si svolgono secondo un calendario, in determinati casi il parlamento deve essere convocato di diritto. L’articolo 62 prevede anche convocazioni in via straordinaria per iniziativa del presidente della repubblica della stessa camera.
Dal primo comma discende il potere di autoregolamentazione del parlamento. Le sedute delle due camere sono pubbliche.
Per l’organizzazione interna delle due camere l’articolo 63 stabilisce le modalità di elezione del presidente e degli uffici di presidenza.
Ciascuna camera ha un presidente eletto tra i componenti dell’assemblea stessa. I suoi compiti sono: dirigere i lavori dell’assemblea, interpretare e rispettare il regolamento e rappresentare la camera all’esterno. Il presidente della camera presiede il parlamento in seduta comune, il presidente del senato supplisce il presidente della repubblica per malattia.
Le giunte parlamentari sono organi nominati dal presidente di ciascuna camera. A esse sono assegnate funzioni relative all’organizzazione delle due assemblee. I gruppi parlamentari sono aggregazioni di deputati e senatori che si formano in base allo schieramento politico di appartenenza.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email