L'imprenditore ART 2082 DEL C.C


" L'imprenditore è colui che svolge professionalmente attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni e servizi "

a)l'imprenditore è colui che svolge professionalmente= cioè colui che svolge
attività abituale ma non occasionale .
b)Svolge attività economica = cioè ci deve essere un autosufficienza economica
dove prevale il principio di economicità i costi totali devono essere almeno
uguali ai ricavi totali .
c)Organizzata =( da chi?) da un complesso di persone mezzi e capitale
Qui si parla dei fattori produttivi.
d)Al fine della produzione o dello scambio di beni e servizi= lo scopo finale
dell imprenditore è la produzione o lo scambio di beni o servizi.

b) L’esercizio di un’attività economica
Si definisce economica l’attività che produce nuova ricchezza sul mercato e si pone come obiettivo l’ottenimento di ricavi per fare fronte ai costi di produzione;

a)Non è imprenditore chi svolge attività economica solo occasionalmente (es chi vende la propria auto, chi vende un appartamento).
L’esercizio dell’attività economica per essere professionale deve essere abituale ( es il concessionario di automobili, l’agenzia immobiliare).
abituale non vuol dire continuativo: l’attività economica può essere esercitata solo per un periodo dell’anno (es stabilimenti balneari d’estate), purchè avvenga ripetuto negli anni.

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email