Video appunto: Diversi tipi di provvedimento

Diversi tipi di provvedimento



L’atto conclusivo del procedimento può essere:
- Provvedimento amministrativo
- Dichiarazione di scienza
- Atto strumentale o privo di rilevanza esterna
- Accordo:
- accordi volti alla determinazione del contenuto discrezionale del provvedimento
- accordi sostitutivi del provvedimento (rari)
Accordo tra amministrazioni:
per regolare e coordinare l’esercizio delle rispettive competenze, per realizzare progetti impegnativi, per ottenere economie di scala.


Fase integrativa dell’efficacia



Il procedimento non si conclude con l’emanazione dell’atto, in quanto è necessario il controllo.
Controllo preventivo: interviene sull’atto che non è ancora efficace, perché il controllo è condizione della sua efficacia.
Controllo successivo: interviene dopo che l’atto ha prodotto i suoi effetti.
I procedimenti amministrativi possono essere classificati secondo diversi criteri:
Procedimenti autorizzatori
Procedimenti concessori
Procedimenti ablatori
Procedimenti finali: attraverso i quali si svolgono le funzioni amministrative (autorizzazioni, concessioni,…)
Procedimenti strumentali: relativi al funzionamento interno dell’amministrazione. Sono spesso standardizzati
Procedimenti organizzativi: viene esercitata la potestà organizzativa dell’amministrazione (articolazione degli uffici, …)
Procedimenti costitutivi: danno luogo a dichiarazioni di volontà (provvedimenti amministrativi).
Procedimenti dichiarativi: danno luogo a dischiarazioni di scienza (certificati, verbali,…).