Ominide 8291 punti

Critiche al positivismo giuridico


Le critiche al positivismo giuridico sono state rivolte soprattutto al suo aspetto ideologico poiché molti studiosi hanno messo in rapporto la tradizione positivista tedesca con lo statualismo totalitario nazista. In altre parole, il positivismo giuridico è stato accusato di aver avallato la nascita degli stati totalitari poiché, non riconoscendo altra forma di diritto se non quella posta dallo Stato, giudicava la validità delle norme solo in funzione della loro formale appartenenza all’ordinamento giuridico: per questo motivo, leggi aberranti come quelle razziali erano considerate formalmente valide perché annoverate all’interno dell’ordinamento giuridico.
Tali critiche furono perlopiù mosse dal rinato giusnaturalismo novecentesco, il quale auspicava la formazione del cosiddetto «stato di diritto», caratterizzato dalla centralità della legge (atto deliberato da un Parlamento rappresentativo), che garantisca i diritti dei cittadini. Essendo generale e astratta, la legge costituisce un’importante garanzia dell’imparzialità dello stato di fronte a tutti i cittadini e, di conseguenza, della loro e eguaglianza giuridica.
Dal punto di vista teorico, invece, al positivismo giuridico sono state mosse delle critiche dall’antiformalismo, il quale ha contestato in particolare lo statualismo, la completezza, l’imperatività e il ruolo dichiarativo del giudice.
Nonostante le critiche ricevute, il positivismo giuridico ha esercitato un ruolo rilevante nell’ambito del pensiero del XX secolo. A tal proposito, sono fondamentali le teorie positivistiche avanzate da Kelsen e Bobbio.
La tesi secondo cui la scienza del diritto è soprattutto disciplina sociologica, avanzata dall’antiformalista Herling, trova un oppositore nel più importante tra i normativisti, nonché tra i positivisti: Hans Kelsen. Le teorie avanzate e desunte dal filosofo costituiscono il punto di riferimento di tutti i giuristi che, sulle sue orme, cercarono di definire il concetto e le caratteristiche del diritto positivo.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email