Ominide 2165 punti

Canto XV del Paradiso, Parafrasi

Fiorenza dentro da la cerchia antica,
ond'ella toglie ancora e terza e nona,
si stava in pace, sobria e pudica.
Non avea catenella, non corona,
non gonne contigiate, non cintura
che fosse a veder più che la persona.
Non faceva, nascendo, ancor paura
la figlia al padre, ché 'l tempo e la dote
non fuggien quinci e quindi la misura.
Non avea case di famiglia vòte;
non v'era giunto ancor Sardanapalo
a mostrar ciò che 'n camera si puote.
Non era vinto ancora Montemalo
dal vostro Uccellatoio, che, com'è vinto
nel montar sù, così sarà nel calo.
Bellincion Berti vid'io andar cinto
di cuoio e d'osso, e venir da lo specchio
la donna sua sanza 'l viso dipinto;
e vidi quel d'i Nerli e quel del Vecchio
esser contenti a la pelle scoperta,
e le sue donne al fuso e al pennecchio.
Oh fortunate! ciascuna era certa
de la sua sepultura, e ancor nulla
era per Francia nel letto diserta.

L'una vegghiava a studio de la culla,
e, consolando, usava l'idïoma
che prima i padri e le madri trastulla;
l'altra, traendo a la rocca la chioma,
favoleggiava con la sua famiglia
d'i Troiani, di Fiesole e di Roma.


Parafrasi


Firenze, quando era ancora contenuta nell’antica cerchia di mura, dalla quale ancora oggi trae l’indicazione delle ore, viveva in pace, con moderazione e riservatezza.
Le donne non indossavano collane, corone, gonne riccamente ornate, cinture, più appariscenti della stessa persona.
La nascita di una figlia non spaventava il padre; perché la data delle nozze e la consistenza della dote non superavano la misura.
Non c’erano case senza figli; ancora non era arrivata la corruzione dei costumi, a mostrare tutti i vizi possibili nella vita intima.
Il vostro monte Uccellatoio non aveva ancora superato Montemario, ma così come l’ha superato in grandezza lo supererà in bassezza.
Io vidi Bellincion Berti con una semplice cintura di cuoio e osso, e la sua donna venire dallo specchio senza trucco sul viso;
e vidi i Nerli e i Vecchietti accontentarsi di abiti di semplice pelle e le loro donne dedicarsi alla filatura.
O donne fortunate, sicure di essere sepolte in patria e nessuna abbandonata dal marito partito per la Francia.
Hai bisogno di aiuto in Paradiso?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email