Ominide 59 punti

L'opera di San Bernardo di Chiaravalle illustra il processo attraverso cui l'uomo riesce ad arrivare alla conoscenza di Dio.
Questo percorso di divide in tre fasi, che prendono diversi nomi e che Dante riprenderà nella "Vita Nova" e in seguito nella "Divina Commedia".
1°fase - Extra nos - Ragione: l'uomo cerca l'esistenza di Dio negli eventi che lo circondano, attraverso l'uso della ragione.
2°fase - Intra nos - Teologia: l'uomo ha appreso l'esistenza di Dio e non lo cerca più all'esterno, ma all'interno della propria anima.
3°fase - Supra nos - Estasi mistica: l'uomo arriva ad una profonda, ma non perfetta, conoscenza di Dio, attraverso l'estasi mistica.

Analogamente nella Vita Nova troviamo tre parti in cui è divisa l'opera:
1°parte - Il saluto di Beatrice: Dante loda Beatrice, e in cambio richiede una ricompensa da parte sua, il saluto ad esempio. É quindi un amore terreno, vicino ai canoni cortesi.

2° parte - La loda: Dante comprende di raggiungere la felicità semplicemente lodando la sua donna, quindi l'amore diventa fine a sè stesso.
3° parte - La morte di Beatrice: Dante conosce l'essenza di Beatrice, un essere divino, meraviglia di Dio in terra, e che una volta morta viene accolta in Paradiso dai Santi e dagli Angeli. L'amore per questa donna, quindi, riesce ad elevare l'uomo a Dio, e si compie così il passaggio da "Donna come un angelo" a "Donna angelo".

Hai bisogno di aiuto in Vita ed opere di Dante?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email