Ominide 139 punti
Questo appunto contiene un allegato
Caloria e Joule scaricato 14 volte

Caloria

La caloria, o piccola caloria, simbolo cal, è un'unità di misura dell'energia, introdotta in ambito termodinamico. Viene comunemente definita come l'energia necessaria per innalzare da 14,5 a 15,5 °C la temperatura di 1 g di acqua distillata posta a livello del mare (pressione di 1 atm).

La kcal equivale a 103 piccole calorie, è l'energia necessaria per innalzare di 1 °C la temperatura di un kg di acqua distillata posta a livello del mare ed è usata per indicare l'apporto energetico medio di un alimento in combinazione con l'unità di massa g o hg.
Tenendo conto che 1 g di carboidrati (zuccheri) sviluppa approssimativamente 4 kcal, 1 g di proteine approssimativamente 4 kcal e 1 g di lipidi approssimativamente 9 kcal, di ogni alimento si può determinare l'apporto energetico medio sulla base dei componenti detti. Sulla confezione di quasi tutti gli alimenti è indicato l'apporto calorico medio, espresso in Cal/100 g.

( Per Cal con la C maiuscola si intende la kcal) Sebbene il valore energetico d'un alimento e il consumo di energia nell'attività fisica vengano ancora indicati in Cal (o kcal), il Sistema internazionale di unità di misura adotta il Joule (simbolo J) e il multiplo kilojoule (simbolo kJ), ove: 1 kJ = 103 J
joule
Il joule (simbolo: J), è un'unità di misura derivata del Sistema internazionale (SI). Il joule è l'unità di misura dell'energia, del lavoro e del calore
Un joule è il lavoro svolto esercitando la forza di un newton per una distanza di un metro.

Hai bisogno di aiuto in Organica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email