sc1512 di sc1512
Ominide 5764 punti

-La Tavola Periodica degli Elementi-

La Tavola Periodica degli Elementi è uno Strumento che serve per avere a conoscenza le proprietà fisico-chimiche di ogni elemento in esso contenuto.
Essa venne creata da Dimitrij Mendeleev, chimico di origine russa, che scoprì che gli Elementi, se ordinati secondo il loro Peso Atomico (unità u), hanno proprietà periodiche.
Nella Tavola gli Elementi Chimici sono sia di tipo Naturale che Artificiale, ordinati in modo crescente di Numero Atomico, e sono divisi in sette periodi e in diciotto gruppi; in ogni gruppo sono presenti Elementi con proprietà chimico-fisiche simili.
I Periodi sono in orizzontale, i Gruppi in verticale.
I Gruppi 1,2 e dal 13 al 18 sono i cosiddetti “Gruppi Principali” e comprendono Elementi i quali Elettroni sono otto, come esplica la Regola dell’Ottetto.
Gli Elementi di natura Artificiale (dal 93 in poi) hanno minori informazioni nella Tavola Periodica rispetto a quelli Naturali. Per Elemento Artificiale si intende un Elemento sintetizzato dall’uomo; inoltre essi sono meno frequenti di quelli Naturali nelle reazioni.

La Tavola Periodica è anche divisa in Blocchi:

• Blocco S (rosso): ne fanno parte i Gruppi 1 e 2; gli Elettroni più esterni di questi Elementi sono Orbitali di tipo S;
• Blocco P (verde): ne fanno parte i Gruppi dal 13 al 18 (6 in totale); gli Elettroni più esterni di questi Elementi sono Orbitali di tipo P;
• Blocco D (giallo): e fanno parte i Gruppi dal 3 al 12 (10 in totale); gli Elettroni più esterni di questi Elementi sono Orbitali di tipo D;
• Blocco F (blu): gli Elettroni più esterni di questi Elementi sono Orbitali di tipo F;

La Tavola Periodica è divisa, come detto, in Gruppi:

• 1° Gruppo: Metalli Alcalini → Uniti all’Ossigeno danno Ossidi Basici;
Sono Lucenti, buoni Conduttori di Calore ed Elettricità;
Sono Malleabili (si possono lavorare);
Da un punto di vista chimico, sono Donatori di Elettroni, infatti cedono l’unico Elettrone che hanno nell’Orbitale più Esterno.

• 2° Gruppo: Metalli Alcalino-Terrosi → Sono Metalli dal colore Argenteo (escluso il
Berillio), Soffici e di Bassa Densità.
Da un punto di vista chimico, sono Donatori di Elettroni, infatti cedono due Elettroni.

• 3°-12° Gruppo: Elementi (Metalli) di Transizione → non seguono la Regola
dell’Ottetto.
• 13°-16° Gruppo: Boro, Carbonio, Azoto, Ossigeno.

• 17° Gruppo: Alogeni (non-metalli) → Questi Elementi hanno la proprietà di poter

catturare un solo Elettrone.

• 18° Gruppo: Gas Nobili → (o Gas Inerti), sono Elementi con una Stabilità
Elettronica, infatti hanno nell’Orbitale più Esterno un totale di 8 Elettroni.
Sono detti “nobili”, poiché non reagiscono con gli Elementi più “comuni”.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email