Orbitali atomici

Numeri quantici
Ogni orbitale è caratterizzato da 3+1 numeri quantici che servono a individuare l’orbitale stesso.

n= numero quantico principale
maggiore è n, maggiore è la distanza dal nucleo
valori interi
nell’idrogeno tutti gli orbitali con lo stesso n hanno la stessa energia (E dipende solo da n)
tutti gli orbitali con lo stesso n costituiscono un livello (o guscio) dell’atomo

l= angolare (azimutale)
0 ; n-1
informazioni sulla forma dell’orbitale

m= magnetico
-l ; l
orientamento nello spazio
distingue orbitali di un dato sottolivello

ms= magnetico di spin
senso di rotazione dell’elettrone
+1/2 ; -1/2


sottolivelli (s, p, d, f)
Gli orbitali dello stesso livello sono divisi in sottolivelli.
Un sottolivello è costituito dagli orbitali con lo stesso valore di l

Orbitale S
Superficie sferica
90% di probabilità di trovare elettrone al suo interno
stessa probabilità su tutti i punti della superficie
aumentando n aumenta la distanza dal nucleo
aumentando n aumenta il numero di nodi (punti in cui la probabilità di trovare elettrone è zero). Numero di nodi= n-1
nucleo→ massima probabilità

Orbitali P
tre possibili valori di m→ 3 orbitali p
all’aumentare di n aumenta la dimensione dell’orbitale np
nodo in corrispondenza del nucleo

Orbitali D
5 orbitali d

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email