Ominide 2630 punti

Le reazioni del metabolismo energetico che permettono alla cellula di creare l'energia sufficiente a svolgere le sue funzioni, seguono un lungo processo formato da più tappe dette " Vie Metaboliche".
Fondamentale è il fatto che dopo ognuna di esse si crei un elemento intermedio frutto della reazione precedente e necessario per quella successiva. Queste reazioni hanno inoltre la particolarità di essere regolate da enzimi e coenzimi che le velocizzano.

Il Metabolismo del Glucosio ad esempio è un processo che genera molta energia ed è utilizzato nelle cellule eucariotiche per produrre l'energia necessaria allo svolgimento delle funzioni. Esistono in particolare tre processi molto importanti che sfruttano l'alto potere energetico di questo monosaccaride:
La Glicolisi
La Fermentazione
La Respirazione Cellulare

Le Reazioni Redox sono reazioni di ossidoriduzione nelle quali una sostanza dà o acquista elettroni da un'altra. I due processi si chiamano: Riduzione: L'acquisto di uno o più elettroni da parte di un atomo, ione o molecola; Ossidazione: La cessione di uno o più elettroni da parte di un atomo, ione o molecola.

In una reazione Redox le due fasi si svolgono insieme e contemporaneamente ed è per questo motivo che possono avvenire solo se abbiamo due reagenti: l’Agente riducente, il reagente che cede elettroni e quindi si ossida dopo la Redox; e l’Agente ossidante, Il reagente che acquista elettroni e quindi si riduce dopo la Redox.
Le reazioni Redox inoltre si dividono in Esoergoniche, ossia quelle che avvengono spontaneamente ed Endoergoniche quelle che non lo sono.

Il Coenzima NAD (Nicotinammide Adenin Dinucleotide) è un trasportatore di elettroni nelle Reazioni Redox. Esso si presenta in due forme chimicamente diverse nel Metabolismo del Glucosio e sono entrambe coinvolte in reazioni di ossidoriduzione: NAD⁺ è la forma Ossidata; NADH + H⁺ è invece la forma Ridotta.
La trasformazione è la seguente: NAD⁺ + 2H → NADH + H⁺


Un altro coenzima utilizzato molto nel Metabolismo del Glucosio è il FAD (Flavin Adenin Dinucleotide) che presenta pressoché le stesse caratteristiche del NAD.

Negli organismi Eucarioti a Glicolisi e la Fermentazione avvengono esternamente al mitocondrio, mentre il trasporto degli elettroni avviene nella membrana interna del mitocondrio e il ciclo dell’acido citrico e l‘Ossidazione del piruvato nella matrice.
Negli organismi Procarioti invece la Glicolisi, la Fermentazione e il ciclo dell’acido citrico avvengono nel citoplasma mentre l’Ossidazione del piruvato e i trasporto degli elettroni sulla membrana plasmatica.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email