Video appunto: Decadimento radioattivo (2)

Decadimento radioattivo



Cosa accade quando un atomo radioattivo emette una particella alfa o beta per stabilizzarsi? Prendiamo in esame il trizio, guardare quaderno o cercare immagini, che presenta 2 neutroni e 1 protone quindi si trasforma in elio emettendo una particella beta. Quindi quando un atomo emette una particella beta si trasforma nel suo isobaro che lo segue di una casella nella tavola periodica.
L’emissioni di una particella alfa determina invece la trasformazione dell’elemento in un altro che ha un numero atomico inferiori di 2 unità e un numero di massa inferiore di 4 unità. Nel caso di queste due radiazioni la massa totale non cambia, cioè il numero di nucleoni è uguale. In sintesi se viene emessa una particella alfa questo ha massa 4 carica +2 e quindi il numero di massa diminuisce di 4 e quello atomico di 2. In quelle beta la massa è zero e ha carica negativa e porta a un aumento del numero atomico. .
I primi 20 elementi sono stabili, hanno un rapporto tra protoni e neutroni 1 a 1. Sono invece instabili gli atomi con rapporto tra neutroni e protoni>1.54. Un nucleo instabile tende a stabilizzarsi emettendo delle radiazioni, così da trasformarsi in un altro nucleo, il quale se è a sua volta instabile da vita a un altro decadimento fino a raggiungere la zona di stabilità. Isotopi che per stabilizzarsi emettono radiazioni sono chiamati isotopi radioattivi.