Genius 41991 punti

La selezione naturale



Sono le caratteristiche ambientali a determinare il successo di questo o quel genotipo e quindi ad esercitare una selezione.
Un esempio di deviazione dall’equilibrio H-W per selezione naturale riguarda la distribuzione della microcitemia tra gli adulti.
La microcitemia o anemia mediterranea o talassemia è diffusa nei paesi che si affacciano sul Mediterraneo e in Italia è presente più frequentemente in Sardegna. La malattia è dovuta a diminuita o mancata sintesi di emoglobina, per cui i globuli rossi risultano più piccoli (da qui la definizione di microcitemia) ,
Vi è quindi una ridotta presenza o l’assenza di globina alfa o beta. Nelle zone costiere di alcune regioni la frequenza del gene per la microcitemia, a, raggiunge il valore del 10%, per cui:
p = 0,9 (p indica la frequenza dell’allele A normale)
q = 0,1 (q indica la frequenza dell’allele a)
all’equilibrio
omozigoti AA p2 0, 92 = 0, 81 = 81%
eterozigoti Aa
2pq = 2 ×0,9 ×0,1 = 0,18 =18%
omozigoti microcitemici aa, q^2 = 0,1^2 = 1%
questi dati sono relativi solo alla nascita.
Tra gli adulti le proporzioni cambiano perché gli omozigoti microcitemici muoiono prima dell’età adulta (oggi però vi sono terapie più opportune che migliorano i dati).
Di conseguenza tra gli adulti si trovano solo genotipi AA e Aa e le proporzioni sono
81%/ (81% + 18%) = 81%/99% = 82% (AA), 18% (Aa).
Hai bisogno di aiuto in Genetica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email