Genius 16145 punti

Probabilità e leggi di Mendel

I risultati delle leggi di Mendel hanno valore statistico e con il quadrato di Punnett si esprimono le frequenze attese dei possibili genotipi della generazione F2 in base alle leggi della probabilità. Ma quando vi sia un ridotto numero di incroci può non verificarsi l'attesa; generalmente più alto è il numero degli incroci, maggiore è la probabilità di accostarsi ai risultati attesi. La probabilità che si verifichi un evento è data dal rapporto tra il numero di volte in cui l'evento considerato si verifica e il numero totale di casi possibili. Nel lancio della monetina, ad esempio, c'è la possibilità che esca testa oppure croce (i due casi possibili); la possibilità che esca solo testa è di 1/2. La probabilità che due eventi indipendenti si verifichino contemporaneamente, è data dal prodotto delle singole probabilità (regola del prodotto). A questo punto la legge di segregazione di Mendel viene più compiutamente interpretata nel modo seguente. Per gli individui F1 con genotipo Ss e fenotipo seme liscio, alla meiosi ci si attende che venga prodotto un egual numero di gameti S e di gameti recanti l'allele s; la frequenza attesa per ciascun tipo di gameti è pertanto 1/2. Le frequenze relative dei tre genotipi della generazione F2 si ricavano con la regola del prodotto; sono schematizzate nella quadrato di Punnett . Per quanto riguarda la progenie Ss, essa viene determinata dall'incontro di una cellula-uovo recante l'allele S con un polline s o viceversa e la probabilità che si verifichi ciascun evento, come si evince dal quadrato di Punnett è di 1/4; considerando che i due eventi sono alternativi o meglio mutualmente si escludono, la probabilità dell'uno o dell'altro evento è dato dalla somma delle rispettive probabilità (1/4 + 1/4 = 2/4 = 1/2) (regola della somma) . Il rapporto fra le due possibili classi fenotipiche (seme liscio e seme rugoso) è pertanto di 3:1.

Hai bisogno di aiuto in Genetica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email