Ominide 902 punti

MUTAZIONI CROMOSOMICHE

La struttura fisica di uno o più cromosomi subisce delle mutazioni, ovvero causano malattie o anomalie genetiche, sono delle anomalie che derivano da errori nel processo meiotico. Ne esistono quattro tipi:
1. DUPLICAZIONE→ sequenza genica ripetuta; un segmento di cromosoma si stacca durante il crossing-over e viene aggiunto all’omologo.

2. INVERSIONE→ un segmento lineare di DNA subisce una rotazione di 180° all’interno del cromosoma.

3. TRASLOCAZIONE→ Un frammento di un cromosoma si stacca e viene inserito in un altro cromosoma non omologo; la maggior parte delle traslocazioni è reciproca, due cromosomi si scambiano i frammenti.


4. DELEZIONE→ perdita di un tratto di cromosoma. Un frammento di cromosoma si stacca durante il crossing-over e non viene sostituito dal segmento del suo omologo. In seguito ad essa un allele recessivo dannoso non può essere mascherato, per cui i suoi effetti non saranno compensati in alcun modo. Un esempio di delezione è cri-du-chat→ interessa il cromosoma 5, causa ritardo mentale e malformazione della laringe.

Hai bisogno di aiuto in Genetica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email