Ominide 11290 punti

Ampliamenti della genetica mendeliana


Nei cromosomi, ciascun gene è situato in una posizione ben precisa, chiamata locus(loci al plurale). In una coppia di cromosomi omologhi, i geni (dominanti o recessivi) di un carattere sono collocati sempre in posizioni corrispondenti.
Dominanza incompleta Una delle eccezioni più comuni alla prima legge di Mendel è rappresentata da una pianta nota come bocca di leone (Antirrhinum majus), che produce fiori rossi quando ha un genotipo omozigote dominante e fiori bianchi quando il genotipo è omozigote recessivo. Dall’incrocio tra una pianta a fiori rossi e una a fiori bianchi si originano però piante eterozigoti a fiori rosa.
Codominanza Esistono casi in cui nell’individuo eterozigote gli alleli si esprimono in maniera indi- pendente: questo fenomeno è chiamato codominanza.
Un esempio di codominanza si ritrova in alcune razze bovine ed equine in cui dall’incrocio tra un animale a pelo rossiccio e uno a pelo bianco nasce una prole con un mantello a macchie rosse e bianche, detto roano.
Allelia multipla Esistono caratteri che sono controllati da geni con più di due forme alleliche.
Nella popolazione generale gli alleli di questi geni esistono in più di due varietà: ne consegue che vi sono più di tre genotipi e più di due fenotipi possibili. Questo fenomeno è chiamato alleliamultipla.
Il gene dei gruppi sanguigni ha tre possibili alleli: IA, IB e i0. I primi due sono dominanti, il terzo è recessivo.
Combinando i tre alleli si ottengono sei genotipi, mentre i fenotipi possibili sono quattro e si esprimono nei gruppi sanguigni A, B, AB e 0.
Negli esempi analizzati finora un solo gene influenza l’espressione di un determinato carattere. In realtà, molti geni (probabilmente la maggior parte) hanno la capacità di controllare più caratteri nello stesso individuo. Il fenomeno per cui un gene influenza più caratteri è chiamato pleiotropia.
Viceversa, esistono anche caratteri controllati da più geni indipendenti: il fenomeno per cui un carattere è controllato da più geni indipendenti ma con effetti simili è definito poligenia.
Hai bisogno di aiuto in Genetica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze