alfag di alfag
Ominide 336 punti

Sistemi radicali



Sistema radicale allorrizico: nel quale la radice principale è abbastanza sviluppata ed il tipo di accrescimento è detto a fittone, caratterizzato dalla presenza della radice principale dalla quale si differenziano quelle secondarie. Le radici laterali di ordine superiore non hanno tendenza geotropica e quindi si moltiplicano e distribuiscono in maniera disordinata. In questo sistema radicale è la radice principale che da il geotropismo. Nelle gimnosperme e nelle dicotiledoni il sistema radicale è di tipo allorrizico e la radice principale rimane viva per tutta la vita della pianta. Un esempio è quello della carota dove la radice principale ha funzione di riserva ed è quello che noi mangiamo o delle barbabietola da zucchero.
l’apparato allorrizico si sviluppa dal polo radicale dell’embrione della radice principale ed ha una forma piramidale.
Ci sono vari tipi di sistema allorrizico, come quello a disco tipico delle gimnosperme e delle dicotiledoni.
Sistema radicale omorrizico: in cui la radice principale non è evidente perché subito nella formazione della pianta si atrofizza dando origine alle radici laterali.
La radici del sistema radicale omorrizico vengono chiamate radici caulinari perché si originano dalla base del fusto, detto anche caule. Questo sistema può diventare anche complesso e divenire un sistema fascicolare di radici secondarie. Questo può essere abbastanza legnoso e possono costituire quello che nelle piante tropicale viene detto formazione a mangrovia.
Hai bisogno di aiuto in Evoluzione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email