Ominide 1320 punti

Trasporto Attivo

Spesso le cellule hanno bisogno di spostare sostanze attraverso la membrana contro il loro specifico gradiente di concentrazione, cioè dalla parte in cui sono meno concentrate a quella in cui la loro concentrazione è maggiore. Questo processo richiede il consumo di energia e viene perciò definito trasporto attivo. L'energia utilizzata nella maggior parte dei processi di trasporto attivo proviene dalle molecole di ATP (adenosina trifosfato), ricche di energia. Il trasporto attivo permette a una cellula di mantenere la concentrazione interna di alcune piccole molecole diversa da quella dell'ambiente circostante. Le modalità di trasporto attivo attraverso la membrana plasmatica sono sostanzialmente tre:

    Uniporto, quando le proteine trasferiscono un solo tipo di molecola in un'unica direzione.

    Simporto, quando le proteine trasferiscono due sostanze contemporaneamente nella stessa direzione.

    Antiporto, quando le proteine trasportano due molecole diverse in direzioni opposte: un verso l'interno e l'altra verso l'esterno della cellula.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email