Cellula e gli scambi con l’esterno

La cellula necessita necessariamente di comunicare e scambiare sostanze con l’esterno e con tutto l’intero organismo, in particolar modo per ricevere le sostanze nutritive di cui ha bisogno per sostenere le proprie funzioni vitali.
Per introdurre sostanze all’interno della cellula vi sono diversi sistemi, innanzitutto la membrana che possiede le caratteristiche di semipermeabilità e selettività, lascia infatti passare solamente le sostanze utili alla cellula, non lasciando passare le sostanze nocive e inutili.
Le sostanze di maggiori informazioni invece entrano all’interno della cellula attraverso una piega nella membrana che le circonda formando delle vescicole (endocitosi) o essere inglobato da tutta la cellula (fagocitosi). Per quanto riguarda il processo inverso, l’eliminazione delle sostanze dalla cellula, avviene con gli stessi metodi (esocitosi).

Una volta entrate le sostanze vengono digerite o nel caso di sostanze nocive, distrutte dai lisosomi; altre sostanze come le proteine, vengono invece trasportate lungo il reticolo endoplasmatico nel citoplasma. Queste sostanze vengono inglobate poi da vescicole che si staccano dal reticolo endoplasmatico per essere trasportate nell’apparato di Golgi, dove le sostanze vengono trasformate e inviate sempre all’interno di vescicole, verso gli organuli o verso la membrana cellulare per essere eliminate.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email