Soluzioni isotoniche = due soluzioni con stessa concentrazione di soluto.
Soluzione ipertonica = soluzione con maggiore concentrazione di soluto
Soluzione ipotonica = soluzione con minore concentrazione di soluto
Il passaggio dell’acqua attraverso la membrana dipende dal tipo di ambiente ( ipertonico, ipotonico o isotonico).

- Se la soluzione è isotonica rispetto alla cellula animale ci sarà la medesima concentrazione di soluto da entrambe le parti venendosi a creare un equilibrio idrico.
- Se la soluzione è ipertonica rispetto alla cellula animale l’acqua si muoverà verso l’esterno della cellula che raggrinzisce e può morire per disidratazione
- Se la soluzione è ipotonica rispetto alla cellula animale l’acqua si muoverà verso l’interno della cellula che si rigonfia e può scoppiare ( lisi cellulare)

Per sopravvivere in un ambiante ipertonico o ipotonico la cellula deve regolare l’equilibrio idrico

(osmoregolazione).

Le cellule vegetali hanno una parete cellulare che limita il loro volume e ne definisce la forma.
Turgore : pressione interna alla cellula contro la parete cellulare che impedisce l’ingresso di altra acqua.

- Se la soluzione è isotonica rispetto alla cellula vegetale, quest’ultima perde il proprio turgore
- Se la soluzione è ipertonica rispetto alla cellula vegetale perde acqua e raggrinzisce e la membrana si stacca dalla parete cellulare mediante un fenomeno detto plasmolisi.
- Se la soluzione è ipotonica rispetto alla cellula vegetale, la cellula è turgida.

Le proteine di trasporto consentono una diffusione facilitata, cioè permettono a una sostanza di attraversare la membrana secondo il gradiente di concentrazione. È un tipo di trasporto passivo, non richiede energia.
La diffusione facilitata è utilizzata da zuccheri, amminoacidi, ioni e acqua.
Le proteine di trasporto più comuni agiscono da canale per queste sostanze;
la proteina da trasporto “ carrier” si lega al proprio passeggero, cambia forma e lo lascia all’altro lato della membrana.
Le proteine di trasporto dette acquaporine rendono rapida la diffusione dell’acqua.
La proteina di trasporto è specifica per la sostanza di cui facilita il passaggio; più proteine di trasporto ci sono, più rapida è la diffusione.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email