Ominide 11 punti

La cellula eucariote


-la cellula eucariote presenta esternamente la membrana plasmatica che consente ad essa di interagire con le altre cellule e regola gli scambi con l'ambiente esterno. E' costituita da due strati di fosfolipidi con le code rivolte verso l'interno e le teste verso l'esterno. questa membrana e' organizzata secondo un modello a mosaico fluido; fluido perche' le molecole al suo interno possono muoversi liberamente.

-Il nucleo e' l'organulo piu' grande ed e' separato dal citoplasma tramite la membrana nucleare a doppio doppio strato di fosfolipidi provvista di numerosi pori che permettono alle sostanze di entrare e uscire. All'interno del nucleo troviamo lunghe strutture fibrose indicate come cromatina (DNA e proteine)e le singole fibre sono i cromosomi. Si puo' distinguere una massa piu' scura, il nucleolo, che contiene DNA e RNA ribosomiale il quale si unisce alle proteine per formare ribosomi.

I ribosomi sono organuli privi di membrana e presenti in tutte le cellule. Servono per la sintesi di proteine percio' sono molto numerosi. Ogni ribosoma e' costituito da due subunità, una maggiore e una minore, che interagiscono con l'RNA messaggero per produrre una proteina.

-Il reticolo endoplasmatico e' una rete di canali collegata direttamente alla membrana nucleare. Esistono due tipi di reticolo: quello liscio e quello ruvido.
Quello liscio e' chiamato cosi' poiche' ha un aspetto uniforme dovuto all'assenza dei ribosomi. Qui troviamo importanti enzimi che hanno un ruolo fondamentale nella sintesi dei lipidi.
Altre funzioni del RE liscio sono la demolizione di tossine e il rilascio di ioni calcio per la contrazione muscolare.
Quello ruvido amplia le membrane producendo fosfolipidi e presenta molti ribosomi.

-L'apparato del Golgi è dove giungono molte vescicole una volta lasciato il reticolo endoplasmatico. Questo e' costituito da una serie di sacchetti appiattiti. E' importante per lo spostamento delle vescicole. Un lato le accoglie, chiamato faccia cis e il lato opposto, faccia trans, le smista nelle varie zone. Alla fine i prodotti raggiungono la membrana plasmatica per poi uscire dalla cellula o diventare parte della membrana stessa.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email