Erectus 1117 punti

Proteine: distinzione e amminoacidi


La classe di macromolecole delle proteine è fondamentale per il nostro corpo. Una proteina è un polimero costituito da monomeri chiamati amminoacidi. Ogni proteina o una struttura tridimensionale unica che corrisponde ha una specifica funzione. Si distinguono in
Enzimi, accelerano le reazioni chimiche
Proteine strutturali, sono nel pelo dei mammiferi nei tendini e nei legamenti
Proteine di difesa come gli anticorpi
Proteine contrattili come actina e miosina
Proteine regolatrici tra cui ormoni e altri messaggeri
Proteine recettore deputati al riconoscimento di svariate molecole
Proteine di trasporto tra cui l'emoglobina e proteine di riserva come l'ovoalbumina
La differente disposizione dei venti amminoacidi esistenti consente la produzione da parte delle cellule di tutte le proteine. Ogni amminoacido è costituito da un gruppo amminico,un gruppo carbossilico e un gruppo funzionale che ne determina le proprietà chimiche.
Le proteine, come tutti i polimeri, hanno origine in seguito a reazioni di condensazione. Gli amminoacidi si legano tra loro tramite un legame covalente detto peptidico. Una sequenza formata da due amminoacidi è detta dipeptide. Una catena di amminoacidi si definisce polipeptide. È molto importante è che le proteine abbiano una specifica conformazione tridimensionale. Nel processo di denaturazione, le catene polipeptidiche si svolgono e le proteine perdono la loro forma e la capacità del corretto funzionamento
Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email