Ominide 4879 punti

Macromolecole biologiche

Sono polimeri ovvero molecole ad alto peso molecolare costituite da più monomeri. Le macromolecole biologiche sono: lipidi, carboidrati, proteine e acidi nucleici.
Gli isomeri sono macromolecole che possiedono lo stesso tipo e lo stesso numero di atomi ma essi sono distribuiti in modo diverso.
Gli isomeri possono essere:
• Strutturali: gli atomi sono disposto in modo diverso
• Cis-trans: gli atomi o gruppi di atomi si orientano in modo diverso attorno a due atomi di carbonio con un doppio legame: possono essere orientati dalla stessa parte (cis) oppure uno da una parte e uno dall’altra (trans).
• Ottici: una molecola con al centro un atomo di carbonio e ai lati 4 atomi o gruppi di atomi può avere due configurazioni, una speculare all’altra.
Le macromolecole sono presenti nella stessa proporzione in tutti gli esseri viventi. Con il termine universalità biochimica ci riferiamo al fatto che le macromolecole assolvono funzioni simili, proprio per la presenza di gruppi funzionali (che hanno determinate caratteristiche e determinano la funzione delle macromolecole) e per la loro struttura.

Distinguiamo due tipologie di reazioni:
• Condensazione: consiste nella sintesi del polimero attraverso l’instaurazione di legami covalenti fra i singoli monomeri, per eliminazione di una molecola d’acqua per ogni legame formatosi; per avvenire necessita di energia.
• Idrolisi: consiste nella scissione del polimero nei monomeri che lo costituiscono; libera energia e avviene per aggiunta di una molecola d’acqua per ogni legame covalente spezzato.

Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità