pexolo di pexolo
Ominide 10532 punti

Confronto tra i polmoni di differenti animali


Polmoni

I polmoni si sviluppano a livello embrionale come risultato di un’evaginazione dalla quale possono prendere forma uno o due sacchi aerei. I polmoni si potrebbero essere evoluti o per dare apporto di O2 diretto al cuore, oppure per supportare le branchie di pesci che vivevano in acque poco profonde o salmastre.

Pesci L’aria viene trattenuta nei polmoni in condizioni di pressione positiva per un determinato tempo e successivamente la CO2 viene rilasciata attraverso le branchie. Negli Attinopterigi e nei Celacanti il sacco aereo posteriore si trasforma in vescica natatoria.
Tetrapodi Aumenta il grado di compartimentazione del polmone.
Anfibi La respirazione polmonare viene associata a quella cutanea. La gabbia toracica non partecipa alla respirazione polmonare. L’apparato ioideo e il traverso dell’addome sono fondamentali per la respirazione.
Rettili I polmoni divengono più compartimentalizzati e si formano una laringe e una trachea distinte. I muscoli intercostali e la gabbia toracica prendono parte attivamente alla respirazione.

Uccelli il flusso dell’aria è unidirezionale, vi sono differenti percorsi per l’entrata e per l’uscita dell’aria. Sono necessari due cicli di inspirazione per produrre una corrente di aria che porti via quella stagnante da polmoni.
Mammiferi I mammiferi, come gli uccelli, ventilano continuamente i loro polmoni.

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017