Ominide 281 punti

Normalità e disabilità nell’età evolutiva


L’età evolutiva e le sue divisioni


- Prima infanzia: Dalla nascita ai 2 anni, a sua volta comprende:

- Il periodo neonatale: prime quattro settimane di vita;
- Età del lattante: dal 1° al 6° mese;
- Età del divezzamento: Periodo del passaggio dall’alimentazione lattea ad un’alimentazione mista.

Auxologia: Scienza che si occupa dello studio dell’accrescimento, dalla fecondazione all’età adulta.

Disabilità nell’età evolutiva


La disabilità nel bambino può essere ricondotta spesso a cause prenatali o connatali.
Un intervento precoce consente di ridurre al minimo i ritardi di sviluppo. Le tecniche di diagnosi prenatale (amniocentesi, villocentesi, ecografia) consentono di monitorare, durante la gravidanza, lo stato di salute del feto, per individuare malformazioni e altre patologie in grado di causare gravi handicap fisici e psichici.

Punteggio di Apgar: Il punteggio di Apgar consente una rapida valutazione dello stato clinico generale e della vitalità del neonato. Si basa sulla valutazione di 5 parametri (Battito cardiaco, attività respiratoria, tono muscolare, riflessi, colorito cutaneo), a ciascuno dei quali può essere assegnato un punteggio di 0, 1 o 2. Il test viene effettuato a 1 minuto e 5 minuti dalla nascita.

L’esame clinico del neonato può evidenziare la presenza di anomalie fisiche che possono indurre il sospetto di anomalie cromosomiche.
Vengono poi effettuati screening neonatali per la diagnosi precoce di alcune malattie:

- Fenilchetonuria;
- Ipotiroidismo congenito;
- Fibrosi cistica o mucoviscidosi;
- Galattosemia.

Tipologie di parto


Parto eutocico: Espletamento del parto in cui tutto avviene in modo spontaneo e fisiologico;

Parto distocico: Parto che necessita di un’operazione da parte dell’ostetrico tramite ventosa, forcipe o cesareo.

Diagnosi prenatale


Amniocentesi: Procedura che consente il prelievo transaddominale di liquido amniotico dalla cavità uterina;

Villocentesi: Consiste nell’aspirazione di una piccola quantità di tessuto coriale.

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email