Questo appunto contiene un allegato
Teoria della tettonica a zolle scaricato 4 volte

Teoria della tettonica delle zolle

Tettonica: Scienza che studia le deformazioni della crosta terrestre.
Tettonica delle zolle: teoria di Hess e Wegener e rappresenta un modello globale con il quale è possibile dare una spiegazione dei fenomeni endogeni della Terra (es. vere cause dei terremoti e delle eruzioni, differenza della composizione della lava, perché terremoti e eruzioni si generano lungo fasce sottili e allungate)

Pangea
Placche
Rift continentale

La litosfera è divisa in zolle (con spessore variabile) che galleggiano sullo strato sottostante (l’astenosfera). Nell’astenosfera si generano moti convettivi (ascendenti e discendenti) che causano la frantumazione della litosfera in zolle (o placche)
I continui moti dell’astenosfera generano instabilità ai margini delle zolle mentre la parte interna rimane stabile. I margini delle zolle quindi corrispondono con le fasce sottili e allungate dove si sviluppano i terremoti e le eruzioni. Tre tipi:

-divergenti ( o costruttivi)-
-convergenti (o distruttivi)- le due zolle sono spinte una contro l’altra
-conservativi


Margini divergenti
Osservato a dorsali oceaniche e rift continentali (assottigliamento litosfera\avvallamento).
Astenosfera spinge magma più femico verso l’alto e si crea una nuova litosfera oceanica (dorsali oceaniche o rift contineantali). Il materiale fuoriuscito si deposita a sinistra e a destra della frattura (rift)-->Le due zolle ai lati della dorsale aumentano-->La litosfera prodotta viene spinta con un moto divergente-->allontanamento zolle
Intensa attività vulcanica, scarsa attività sismica.


Margini convergenti
Tre tipi:
-Tra litosfera continentale e oceanica (oceanica subduce perché piu densa)-->formazione arco vucanico (attività vulcanica)
In superficie metamorfismo di alta pressione e bassa temperatura.
In profondità alto metamorfismo
Piano di subduzione: piano di Benioff-->intensa attività sismica e vulcanica.
Fossa oceanica
-Litosfera oceanica con un altra oceanica (quella con densità max subduce)-->stessa dinamica del primo tipo, ma si forma un arco insulare con attività vulcanica
-Litosfera continentale con un altra continentale, stessa densità--> orogenesi = formazione rilievi montuosi, perché tutta l’oceanica è andata sotto. Ripiegamento di due placche continentali: montagne.
Alto metamorfismo
Sistemi arco-fossa-->sistemi formati da una zona di subduzione e un arco vulcanico


Margini conservativi
Zolle scivolano l’una accanto all’altra su un piano di faglia muovendosi in senso opposto. Coincidono con le faglie trasformi (faglie a scorrimento orizzontale)
Solo attività sismica. Scorrimento di placche in direzioni diverse (circa 5cm all anno)
Es. Faglia di S.Andreas

Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email