Motore della tettonica delle zolle

Importanza dell astenosfera per il movimento delle placche.
Correnti convettive nel mantello--> materiali caldi portati verso l alto.
Diversi correnti convettive a seconda della grandezza delle celle termiche convettive. Formazione di celle convettive che sono collegate per cui i rami ascendenti delle celle sottostanti sono in corrispondenza dei rami della cella sopra.
Tutti i tipi di convezione hanno in comune il modello a pennacchi:
Spiega il rapporto tra la presenza dei punti caldi (zone di continua risalita) e dorsali oceaniche.
Esistono delle zone di risalita chiamati pennacchi, secondo questo modello, che partono dal nucleo esterno e arrivano a bucare la litosfera (si inarca il terreno) generando il punto caldo.
I punti caldi formano fenomeni vulcanici isolati.

Calore interno

Milioni di anni per spostarsi dall interno alla superficie

Due tipi di energia termica che riscaldano la Terra
-energia solare: proviene dall esterno e riscalda la superficie
-energia geotermica- interna
Da dove viene quest'ultima?
Due fonti
-Radioattività naturale delle rocce
Elementi radioattivi della roccia si sono trasformati nel tempo e i tempi molto lunghi hanno rilasciato il calore. Tempi di dimezzamento.
-Calore primordiale- calore che si é accumulato nella formazione della terra perché é avvenuta una stratificazione e gli elementi pesanti si sono posizionati all interno.
Modalità di diffusione del calore:
-convezione
-conduzione- tempi molto lunghi
-irraggiamento-ancora meno efficace perché la Terra é un mezzo opaco e l opacità

Flusso geotermico 1,5


Il flusso geotermico é la quantità di energia termica emessa da un unità della superficie terrestre in 1s.
Zone giovani (Dorsali) é più elevato


Campo magnetico terrestre

Il sud magnetico si trova in corrispondenza del polo nord geografico.
Il campo magnetico terrestre incide sulle rocce perché alcune rocce che presentano dei minerali al loro interno ferromagnetici che acquisiscono una magnetizzazione permanente.

Punto di Curie- temperatura soglia(molto elevata) per smagnetizzare un minerale.

Il campo magnetico varia nel tempo
Polarità diretta
Polarità inversa

Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email