Gli asteroidi sono frammenti di un pianeta msi nato e si trovano fra Marte e Giove dove formano la fascia degli asteroidi larga 2 U.A. (cioè il doppio della distanza media tra Terra e Sole=circa 300 milioni di km; si ricordi che la distanza tra Terra e Sole è pari a circa 150 milioni di km).

Le meteore (o stelle cadenti) sono frammenti di meteoriti più piccoli che viaggiano alla velocità di pochi km/s e che si disintegrano quando arrivano sull'atmosfera.

Le meteoriti sono frammenti rocciosi che provengono dalla fascia degli asteroidi e che quando arrivano sulla terra provocano voragini e depressioni a causa della loro massa. A seconda dei minerali che li compongono, si dividono in:
-lititi (simili alle rocce magmatiche terrestri che si sono formate grazie al raffreddamento del materiale precedentemente fuso);
-sideriti (frammenti del nucleo metallico degli asteroidi formati da ferro e nichel);
-sideroliti (materiale roccioso e metallico).

Le comete sono granuli di rocce formati da polvere e ghiaccio e illuminati grazie alla luce solare. Sono formate da un nucleo, una chioma luminosa e una coda brillante. La cometa ha un moto di rivoluzione intorno al sole in orbite eccentriche. La cometa più famosa é quella di Halley che appare ogni 76 anni.

La nube di Oort (dall'astronomo olandese J. Oort) si estende per 100000 U.A. (=15000 miliardi di km) e comprende le comete a lungo periodo, quelle cioè che hanno un tempo di percorrenza dell'orbita di più di 200 anni. Il materiale di questa nube proviene da Giove e Nettuno che avrebbero scagliato i ghiacci verso la periferia del sistema solare e si sono accumulati nella nube di Oort che circonda la fascia di Kuiper.

La fascia di Kuiper (dal nome dell'astronomo Kuiper) si estende per 150 miliardi di km e comprende le comete a breve periodo, quelle cioè che impiegano meno di 200 anni oer percorrere l'orbita.

Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email