Video appunto: Posizione delle Stelle (3)

-La Posizione delle Stelle-



Guardando il cielo si ha l’impressione che la Terra sia al centro di una grande sfera cava; questa è chiamata Sfera Celeste e sembra rotare intorno a noi da Est verso Ovest, ma in realtà è il nostro pianeta a ruotare su se stesso in senso contrario.
La Sfera Celeste è solo un’astrazione, usata in Astronomia per determinare la posizione rispetto alla Terra degli astri celesti.

In essa sono presenti alcuni elementi di riferimento:
• i Poli Celesti Nord e Sud, cioè i due punti in cui l’asse terrestre prolungato incontra la Sfera Celeste;
• lo Zenit, ovvero il punto in cui la verticale innalzata sopra la testa di un osservatore incontra la Sfera Celeste;
• il Nadir, il punto opposto allo Zenit;
• l’Orizzonte Celeste, ossia la circonferenza massima che divide la Sfera Celeste in un emisfero superiore ed uno inferiore.
Polo Nord, Sud, Zenit e Nadir si trovano su una stessa circonferenza massima che viene chiamata meridiano celeste.

Esistono due coordinate celesti:
• la declinazione celeste, ossia la distanza angolare tra un punto della Sfera e il piano dell’Equatore celeste;
• l’ascensione retta, ossia la distanza angolare di un punto della Sfera dal meridiano di riferimento; può essere espressa in ore (ogni 15° si ha un’ora).