Ominide 525 punti

I moti con periodi millenari

• Sono periodici in tempi lunghissimi (anche migliaia di anni).
1) Precessione Luni-Solare o moto doppio-conico dell’asse terrestre
- Avviene ogni 26000 anni;
- L’attrazione combinata del Sole e della Luna causano una rotazione dell’asse terrestre; - Durante la rotazione l’asse compie oscillazioni dette nutazioni, formando un moto
ondulatorio.
2) Precessione degli equinozi.
- Il moto doppio-conico fa mutare la posizione nello spazio del piano equatoriale; - Ogni anno gli equinozi sono anticipati di circa 20 minuti.
L’orientamento
- Moto apparente del Sole: sorge a Est e tramonta ad Ovest;
- Nella zona boreale a mezzogiorno, quando il Sole culmina, questo si trova sempre a
Sud;
- Stella Polare: indica il Nord nell’emisfero boreale;
- Uso della bussola.
Determinazione delle coordinate geografiche
1) Determinazione della latitudine con la Stella Polare:

l’angolo che i raggi della stella formano co il piano dell’orizzonte è uguale alla
latitudine del luogo;
2) Determinazione della latitudine mediante l’altezza del Sole sull’orizzonte:
nei giorni equinoziali i raggi solari sono paralleli al piano dell’Equatore e quindi l’angolo che essi formano col piano dell’orizzonte è complementare della latitudine del luogo;
3) La determinazione della longitudine:
si esegue basandosi sull’apparente moto diurno del Sole. Durante un giorno il Sole culmina successivamente su tutti i 360 meridiani della Terra. Il Sole impiega un’ora per passare sopra 15 meridiani di grado e quindi 4 minuti per passare da un meridiano geografico all’altro. Dalla differenza che si ha tra l’ora locale e quella del meridiano di Greenwich si può ricavare la longitudine del luogo.
Le unità di misura del tempo
- Giorno sidereo: rappresenta la durata effettiva della rotazione terrestre: 23h 56m 4s;
- Giorno solare: corrisponde al tempo trascorso tra due culminazioni consecutive del
Sole sullo stesso meridiano;
- Anno sidereo: è il periodo della rivoluzione terrestre;
- Anno tropico (o solare): è il tempo che intercorre fra due passaggi successivi del Sole
allo Zenit dello stesso tropico. Dura 20 minuti meno dell’anno sidereo;
I fusi orari
La Terra è suddivisa in 24 fusi orari. Quando i raggi solari colpiscono perpendicolarmente un meridiano, su tutti i suoi punti si ha il mezzogiorno. Nello stesso istante, gli altri meridiani hanno un’ora di differenza per ogni 15° di longitudine.

Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email