Ominide 1796 punti

Formazione dei sostantivi plurali in inglese

Il plurale in inglese esibisce tre varianti, sorda S, sonora Z e una variante che contiene una vocale e il suo Z. Il morfema del variante inglese è la variante sonora. Per derivare le altre varianti ci devono essere due regole.
C'è un morfema S con tre varianti S,Z,ES.
La caratteristica che cambia è la sonorità. S e Z hanno stesso luogo e modo di articolazione, sono suoni stridenti, fricativi, alveopalatali, orali, solo che S è sordo e Z è sonoro. Due regole possono spiegare distribuzione di queste tre varianti. In inglese regola che inserisce vocale deve essere applicata prima, se non viene applicata prima non si possono avere i risultati corretti in inglese, produrrebbe qualcosa che non è fonotatticamente possibile nella lingua. Se uno vuole applicare prima regola dell'assorbimento il problema sarà nelle parole di tipo "watch". Regola dell'inserimento deve essere applicata prima. Se ci sono due suoni stridenti deve essere inserita una vocale tra i due, un gruppo di due suoni stridenti non è fonotatticamente possibile, in inglese ma anche in italiano.
E' dunque necessario nella parola "watch" o comunque una qualsiasi parola che concluda con un suono stridenti inserire prima una vocale in quanto sia "s" che "z" sono dei suoni stridenti e sappiamo che in inglese due suoni stridenti non possono trovarsi uno di seguito all'altro.
Se la parola non conclude con un suono stridenti allora l'aggiunta della vocale non è necessaria.
Hai bisogno di aiuto in Lingue straniere?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email