Habilis 5252 punti

Teemi ed immagini nella poesia di Quasimodo


• Ed è subito sera
Temi
Riflessione sulla condizione esistenziale dell’uomo.
Pur ritenendo di essere il centro della terra, l’uomo è solo. La sua felicità è solo un’illusione dolorosa perché è destinata a scomparire presto a causa dell’arrivo della sera che porta con sé angoscia e morte.
Immagini
Il raggio di sole (emblema della felicità) diventa illusione e trafigge l’uomo (l’illusione diventa allora causa di dolore)
La sera = la fine della vita
• Alle fronde dei salici
Temi
Quando muoiono i più elementari sentimenti di umanità, come nel caso di oppressioni, la poesia tace in attesa che tornino le condizioni di un vivere civile Il poeta vuole trasmettere un messaggio di denuncia degli orrori dell'occupazione nazista affinché non abbiano più a ripetersi e vi è anche un'implicita denuncia del genocidio ebraico.
Immagini
Analogia fra il pianto dei bambini e il belato degli agnelli
Urlo nero della madre: sinestesia
Immagine del salice: albero del pianto
Le cetre: simbolo della poesia che sotto l’oppressione, diventano inutili
• Dormono selve
Temi
Tema del distacco dalla terra natale che assume un carattere doloroso. Il ricordo della terra natale è associato a ricordi d’infanzia che acquistano il valore di miti
Immagini
Immagine della matrice = essere indefinito che sta accanto al poeta che provoca dolore perché non genera, né vita, né amore.
La raccolta del papiro nelle acque del fiume (mani antiche)
Hai bisogno di aiuto in Autori e Opere 900?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze