Sapiens Sapiens 13850 punti

Cavalcanti – dal Canzoniere: Avete ’n vo’ li fior’ e la verdura


Testo, parafrasi e commento


Avete ’n vo’ li fior’ e la verdura
e ciò che luce od è bello a vedere;
risplende più che sol vostra figura:
chi vo’ non vede, ma’ non pò valere.

Il poeta rivolgendosi alla donna amata le dice di avere in sé fiori e verde erba (espressione metaforica che sta per giovinezza). Tutto ciò che è bello da vedere risplende nel suo volto e coloro che non la vedono non possono avere alcun pregio. Già nella prima quartina si nota un aspetto originale della poetica di Cavalcanti: negli altri poeti dello stil novo, gli oggetti che ricordavano la bellezza e la gioventù erano paragonati alla donna amata, mentre in questa quartina, essi fanno parte, anche se metaforicamente, della donna amata.

In questo mondo non ha creatura
s’ piena di bieltà né di piacere;
e chi d’amor si teme, lu’ assicura
vostro bel vis’ a tanto ’n sé volere.

In questa terra non esiste creatura così piena di bellezza e di piacere; e se qualcuno prova timore nell’accostarsi all’amore, il vostro bel viso gli dà sicurezza per accogliere in sé un sentimento così elevato

Le donne che vi fanno compagnia
assa’ mi piaccion per lo vostro amore;
ed i’ le prego per lor cortesia

Le donne che vi fanno compagnia, a causa dell’amore che provo per voi, mi piacciono molto; ed io le prego in virtù della loro cortesia

che qual più può più vi faccia onore
ed aggia cara vostra segnoria,
perché di tutte siete la migliore.

che vi rendano onore più che possono ed apprezzino la vostra superiorità perché fra tutte voi siete la migliore. Questo augurio si ricollega ad una metafora frequente nella lirica provenzale e si ispira ad un concetto di derivazione feudale. È come se il poeta si rivolgesse alla donna come fa un vassallo nei confronti del suo signore e nei suoi confronti egli ha un atteggiamento di sottomissione e di timore.

Hai bisogno di aiuto in Autori e opere?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email