Ominide 3880 punti

Giovanni Boccaccio



Lo scrittore nacque nel 1313 a Certaldo, figlio illegittimo, poi riconosciuto, del mercante Boccaccio di Chellino. Trascorse l’infanzia e i primi anni dell’adolescenza a Firenze. Nel 1327 Boccaccio di Chellino, che desiderava avviare il figlio all’arte della mercatura; quando ebbe l’incarico di rappresentare la potente banca fiorentina dei Bardi presso gli Angioini, condusse Giovanni con sé a Napoli.
Hai bisogno di aiuto in Vita e Opere di Boccaccio?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email