Ominide 267 punti

Vita

Ludovico Ariosto nacque nel 1474 a Reggio Emilia, che faceva parte del Ducato estense, da una famiglia di modeste condizioni; il padre era al servizio degli Estensi. Nel 1498 Ludovico venne accolto tra gli stipendiati di corte.
Morto il padre nel 1500, fu costretto a provvedere al mantenimento della numerosa famiglia e divenne funzionario di corte. Questa attività consisteva in compiti segretariali, mansioni amministrative e missioni diplomatiche.
Nel 1504 entrò nella cerchia dei “familiari” del cardinale Ippolito d’Este, fratello di Alfonso. Nel 1516 uscì a Ferrara la prima edizione de L’Orlando furioso, con una dedica ad Ippolito. Quando Ippolito si trasferì in Ungheria, propose ad Ariosto di seguirlo, ma questi rifiutò, per motivi di salute, per amore di Alessandra Benucci e perché preferiva uno stile di vita modesto, ma libero, piuttosto che godere del lusso ungherese, rimanendo asservito al cardinale.
Il cardinale lo licenziò e Ariosto venne assunto dal duca Alfonso I, senza avere troppi incarichi diplomatici e potendo coltivare i suoi studi letterari. Fu in seguito inviato in Garfagnana (provincia di Lucca), con l’incarico di riportare ordine nella regione sconvolta dal brigantaggio; Ariosto rivelerà doti di buon amministratore.

Nel 1525 fece ritorno a Ferrara ed acquistò una casa simbolo della tranquillità e del desiderio di riservatezza.
E’ importante ricordare che la civiltà umanistico-rinascimentale a cui apparteneva Ariosto aveva il suo centro nella corte. All’interno di essa, gentildonne e gentiluomini vivevano secondo modelli di eleganza e di bellezza.
Ariosto, nella corte dei signori d’Este a Ferrara, assorbì gli ideali rinascimentali dell’armonia, dell’equilibrio e della bellezza. Tuttavia, lo scrittore sentì anche il peso di questa sua condizione di intellettuale dipendente da un signore. Egli non aveva alcuna propensione per gli incarichi pratici che pure doveva svolgere.
Morì nel 1533.

Hai bisogno di aiuto in Vita e opere di Ariosto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità