Ominide 1796 punti

Tipo isolante

Lingua isolata è una lingua che non appartiene a nessuna famiglia mentre un tipo isolante è un tipo morfologico. È la più semplice, ogni parole è costituita da un solo morfema che normalmente è la radice lessicale, se uno vuole esprimere un concetto complesso, questo deve essere isolato nelle sue parti e componenti e ogni .... Avrà il suo morfema. Le parole sono monosillabiche. Esempio il cinese è una lingua isolante. Per dire gatto c'è un forma "Mao" ma non c'è il genere o plurale, questa forma può significare "gatti, gatto, dei gatti". Forma mao corrisponderebbe alla forma gatt in italiano, che però in italiano non si può usare, in cinese non si è e aggiungere niente. Esempio tailandese, lingua isolante. Surii è nome proprio, compone il poema, può significare che compone il poema, che comporrà un poema, che ha composto un poema, può anche essere plurale, definito o indefinito. Deve essere rispettata l'informazione temporale. Se il verbo indica il tempo, il verbo non può essere cambiato. Se si aggiunge il tempo diventa "suri comporrà un poema".
Il tipo agglutinante
Lingue agglutinanti hanno struttura complessa delle frasi, ogni morfema ha una sola funzione. Presentano tipo di regolarità che non si vede nelle lingue flessive come in italiano. Il tipo agglutinante è il più comune.
Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email