Ominide 1796 punti

Morfologia


La morfologia studia la struttura delle parole, parte "morfe" viene dal greco antico e significa "forma", e "logica" significa studio. Letteralmente quindi la parola morfologia significa "studio della forma" infatti non è tipica solo della linguistica ma anche di altri ambiti di ricerca come la biologia che studia la forma degli esseri viventi.
La morfologia studia come i suoni e i sensi sono associati nelle lingue del mondo dei vari contesti linguistici.
La morfologia della branca linguistica è quindi lo studio delle parti del discorso che possono essere soggette a variazioni in base alle diverse funzioni grammaticali.
I sensi possono essere associati s un'unità più minimali della parola. Altri elementi possono avere un senso. La parola è un concetto intuitivo. In italiano normalmente qualsiasi elemento deve contenere parte grammaticale e lessicale. In italiano parola "gatto" contiene parte lessicale e grammaticale. In italiano articolo definito è un'unità indipendente. Normalmente parole in una lingua contengono base lessicale. Non tutti morfemi hanno caratteristica autonoma. Parola ci dà anche ordine dei morfemi in una lingua, che non cambia da contesto a contesto. Non è possibile cambiare ordine facilmente. In tutte le lingue l'ordine dei morfemi ha altri tipi di costrizione.
Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email