Ominide 14591 punti

Le sistemazioni in pendio

Girapoggio


Le sistemazioni a girapoggio sono tipiche dei terreni seminativi con pendenze fino al 10% e prati o pascoli permanenti fino a pendenze del 40%. Le scoline sono realizzate seguendo le curve di livello (fosse livellari) hanno una pendenza dell’1-2% e sono poste ogni 4-5 metri di dislivello.

Cavalcapoggio


In questa sistemazione le scoline sono parallele ed i campi regolari. E’ una sistemazione poco usata, solamente in alcune zone (aziende vitivinicole Monferrato e Appennino tosco-Emiliano) in quanto richiede una pendenza regolare del versante.

Ritocchino


In questa sistemazione sia le lavorazioni, le scoline e i filari di piante arboree seguono le linee di massima pendenza.

Terrazzamenti


Con questa sistemazione si trasformano i pendii in ripiani orizzontali. Elementi di questa sistemazione sono i muri di sostegno, costruiti con pietre disponibili sul posto legate fra di loro con malta o a secco, e il terrapieno o pianale coltivato generalmente orizzontale o contro inclinato.

Ciglionamenti


Il ciglionamento è simile al terrazzamento ma il terrazzo invece di essere sostenuto da un muro è sostenuto da un ciglio inerbito.

Sistemazione di collina (lunette)


E’ una sistemazione molto particolare, si usa unicamente per piante arboree (ulivi, agrumi) su terreni particolarmente scoscesi dove i terrazzi , irregolari, sono sostenuti da muretti “a secco”.

Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Sistemazioni del terreno