Ominide 14591 punti

Gli organi di direzione

Sono tre:
Sistema meccanico (volante, piantone, scatola dello sterzo, leve di comando e quadrilatero di sterzo);
Sistema servoassistito su trattori con potenza maggiore di 30-35KW;
Sistema idrostatico.
Gli organi di frenatura
Il freno di servizio con comando a pedale.
Il freno di stazionamento (freno a mano).
Il posto di guida
Il posto di guida è rappresentato dall’abitacolo del trattore. Vi sono racchiusi tutti i comandi, deve rispettare i criteri ergonomici per permettere la sicurezza e il confort dell’operatore. Deve avere le protezioni antiribaltamento, cinture di sicurezza. Può essere dotato di pannelli fonoassorbenti per la protezione dal rumore (max. 80 decibel all’istante e 85 decibel nell’arco della settimana), sempre più i trattori di maggiore potenza sono dotati di parecchia tecnologia (tablet, navigatori, impianto stereo, joistick). Per attenuare le vibrazioni il posta di guida si trova su una piattaforma isolata dalla struttura del trattore su tasselli di gomma (silent-block). Per la protezione dalle sostanze tossiche e polveri ci può essere la cabina pressurizzata. Sempre per garantire maggior confort può essere presente l’impianto di riscaldamento e di condizionamento.
I comandi del trattore sono molteplici (meccanici, elettrici, pneumatici, idraulici) devono essere ben riconoscibile tramite diversi colori. Nei trattori di media-grande potenza è installato il monitor del computer di bordo. Per il dialogo tra il computer di bordo e la macchina operatrice l’ISO (International Organization for Standardization) ha creato un protocollo Iso-bus.
Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Organi di trasmissione