Ominide 2993 punti

Approccio filosofico - Approccio fondato sul prodotto - approccio fondato sull'utilizzatore


Sono molti gli approcci degli studiosi che vanno a definire i concetti e i contenuti della qualità che può essere vista sotto differenti approcci.
La qualità ha molteplici sfaccettature:

Approccio filosofico


Nell'approccio filosofico la Qualità è sinonimo di eccellenza connaturata ed, essendo assoluta ed universalmente riconoscibile, non è possibile darne una definizione né può essere analizzata, in quanto essa può essere “riconosciuta” soltanto attraverso l'esperienza.

In questo approccio la qualità ha un accezione qualitativa non quantitativa, quindi non può essere quantificabile cosa che invece è necessaria nelle organizzazioni.

Approccio fondato sul prodotto


Nell'approccio fondato sul prodotto la Qualità è una variabile precisa e misurabile, in quanto le differenze “qualitative” riflettono mere differenze “quantitative” di alcuni attributi riferibili al prodotto oggetto di valutazione.
Approccio fondato sull’utilizzatore

Approccio fondato sull'utilizzatore


Nell'approccio fondato sull'utilizzatore la Qualità va vista in maniera soggettiva e personalistica, poichè ognuno di noi ha una diversa scala di bisogni da soddisfare
(ad es c'è chi compra la macchina solo per spostarsi e chi pretende anche un certo livello di estetica).
Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email