Corra96 di Corra96
Habilis 3571 punti

Applicazioni minori dei lieviti

I lieviti possono essere sfruttati nella produzione di biomassa.
La produzione di biomassa è ottenuta favorendo la via metabolica dei lieviti basata sulla trasformazione degli zuccheri in aerobiosi, questo consente una rapida moltiplicazione dei lieviti per ottenere biomassa. I lieviti prodotti vengono utilizzati:
- Nel settore alimentare, dove sono commercializzati in pasta, in polvere o in granuli;
- Per l’estrazione di certe sostanze come grassi, proteine e soprattutto vitamine, in particolare quelle del complesso B;
- Come integratori, infatti sono ricchi di proteine, vitamine, sali minerali, acidi nucleici, grassi e zuccheri.
I lieviti utilizzati nella produzione di biomassa appartengono ai generi Saccharomyces e Candida.
I lieviti possono poi essere utilizzati nella produzione di insulina, ormone molto importante.
L’insulina è ricavata sfruttando l’attività di certi ceppi di Saccharomyces cerevisiae modificati geneticamente. I lieviti, a differenza dei batteri sono in grado di produrre una proteina pienamente funzionale, in quanto sono eucarioti.

I lieviti e le alterazioni degli alimenti:
I lieviti sono responsabili di gonfiori precoci dei formaggi e del gonfiore dei contenitori nello yoghurt. Inoltre causano una malattia del vino chiamata “fioretta”.

Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email