5 consigli strategici per studiare per la sessione estiva

Skuola.net | Store
In collaborazione con Skuola.net | Store
Sessione estiva, consigli per non bucarla ed organizzarsi lo studio in maniera intelligente

E' iniziato il countdown verso la sessione estiva d'esami, quella decisiva per mettere al sicuro il passaggio all'anno successivo senza lasciarsi indietro esami arretrati. Con i suoi due mesi di durata, è la più lunga dell'anno ma anche la più dura: la primavera è iniziata e il caldo arriverà a breve, l'ansia e lo stress di un anno passato sui libri, se uniti agli sberleffi degli amici che si vanno a divertire mentre voi siete costretti a restare sui libri, non aiutano mai lo studio. Ecco qualche semplice trucchetto per non bucare la sessione estiva e prepararla al meglio.

1. Scegli il giusto orario per studiare

Sappiamo bene che studiare con il caldo è un’impresa da eroi. Ma c'è un rimedio: basta organizzare lo studio nelle ore più fresche della giornata, come per esempio al mattino presto o dopo il tramonto ed evitare di studiare nei momenti più caldi, per esempio durante il primo pomeriggio. Per non soccombere al calore è anche importante mangiare cibi come la frutta e bere tanta acqua.

2. Stabilisci un obiettivo reale

Un buon giocatore si siede al tavolo da gioco scegliendo da subito i numeri su cui puntare. Anche voi dovrete fare così con gli esami. Niente programmi improbabili, scegliete il numero di esami che pensate di poter preparare in base all'ampiezza del programma. In genere la sessione estiva aiuta a togliersi gli esamoni impossibili tipici di ogni corso di laurea perché si ha più tempo. E anche se non sapete esattamente quali siano le date degli appelli, dividetevi i vostri esami obiettivo in parte su Giugno e in parte su Luglio. Una volta deciso l'obiettivo, fin da ora si può partire ad organizzare lo studio dando priorità agli esami programmati per Giugno.

3. Punta su un'ottima organizzazione

Per evitare che lo studio vi si accumuli nei giorni che precedono l'esame, è importante iniziare a studiare già da ora, un po' alla volta. Finita una lezione, sistemate gli appunti e rivedeteli evidenziando i concetti chiave in maniera da memorizzarli con più facilità. Organizzate le nozioni da imparare in mappe concettuali: in questo modo vi sarà più semplice capire i concetti nodali dell'argomento studiato. Inoltre, potete buttar giù una tabella di marcia in cui scrivete, settimana per settimana fino alla data d'esame, i vostri obiettivi ed imponetevi di rispettarla.

4. Non rinunciare alla pausa

Lo sapevate che le cosiddette "chiuse" non sono propriamente positive? Infatti, il nostro cervello, di tanto in tanto, ha bisogno di staccare la spina per poi tornare a studiare più forte di prima. Fare delle pause, per esempio di 10 minuti per ogni ora di studio, vi aiuterà a memorizzare gli argomenti da apprendere con più facilità. Impostate la sveglia del vostro cellulare in modo che ogni ora vi ricordi che è arrivato il momento di alzare la testa dai libri per fare qualcos'altro: mangiate un frutto, uscite a prendere un po' d'aria o fate una telefonata ad un vostro amico. Finita la breve pausa, tornate alla scrivania ed utilizzate i prossimi dieci minuti per ripetere quello che avete studiato nell'ora precedente e, dopo di che, date il via alla vostra nuova full immersion per altri 50 minuti.

5. Utilizza appunti di qualità

Tabella di marcia, giuste pause, orari da rispettare: siete praticamente pronti per il passaggio dalla fine del semestre all'inizio dello studio matto e disperatissimo in vista della sessione estiva. L'ultimo consiglio è quello di preparare con cura il materiale sul quale studiare: appunti, libri, monografie. Ma se vi accorgete che tra i quaderni vi manca qualche argomento importante, non fatevi prendere dal panico: su Skuola.net | Store, il primo marketplace di appunti universitari in rete, puoi cercare gli appunti che ti servono, controllati uno ad uno dalla redazione di Skuola.net, in un rapido click. Sul motore di ricerca, potrai trovare l'argomento che ti interessa selezionando l'esame e l'università di provenienza.
E se una volta superato l'esame vuoi vendere i tuoi appunti migliori, guadagnando e aiutando altri studenti alle prese con gli esami, la soluzione è la stessa: Skuola.net | Store!

>>> Scopri Skuola.net | Store e inizia a studiare per la sessione estiva >>>